Home » Archivo » Archvio 2009 » Metodi formali per la concorrenza - 2009/2010

Laurea Magistrale

Salta il menu di secondo livello

Metodi formali per la concorrenza - 6 CFU - A.A. 2009/2010

Insegnante

Prof. Paolo Baldan

Periodo

I anno - 2 trimestre | 11/01/2010 - 12/03/2010

Curriculum:

Ore: 34 Frontali, 0 Laboratorio, 14 Esercizi

Torna su ▲

Programma del Corso

Il corso verterà si articolerà come segue: Introduzione alla concorrenza e mobilità: dagli automi ai sistemi reattivi e concorrenti. Sistemi di transizione e bisimulazione. Il "calculus of communicating systems" (CCS). La logica di Hennessy-Milner e strumenti per la verifica. Dal CCS ai calcoli con mobilita` (pi-calcolo, calcolo degli ambienti, ecc.). Reti di Petri. Semantiche concorrenti e tecniche di analisi. Strutture di eventi e domini algebrici primi. Sistemi di riscrittura su grafi come modello per la concorrenza. Verifica formale di proprietà di sicurezza dei sistemi.

Prerequisiti: E` opportuno avere alcune conoscenze di base di semantica dei linguaggi di programmazione

Propedeuticità:

Ausili Didattici: Un testo di consultazione estremamente utile è: R. Milner "Communication and Concurrency", Prentice Hall Saranno inoltre fornite a lezione dispense e articoli rilevanti.

Testi di Riferimento: L. Aceto, A. Ingolfsdottir, K.G. Larsen, J. Srba "Reactive systems"
Cambridge University Press

Torna su ▲