Home » Archivo » Archvio 2013 » PROGRAMMAZIONE AD OGGETTI - 2013/2014

Laurea in Informatica

Salta il menu di secondo livello

PROGRAMMAZIONE AD OGGETTI - 10 CFU - A.A. 2013/2014

Insegnante

Prof. Francesco Ranzato

Periodo

II Anno - 2 Trimestre | 13/01/2014 - 15/03/2014

Ore: 80 (20 esercitazione, 12 laboratorio, 48 lezione)

Torna su ▲

Prerequisiti

Propeduticita`: Programmazione.

Conoscenze e abilità da acquisire

Il corso mira ad introdurre la programmazione orientata agli oggetti in tutti i suoi aspetti, incluso lo sviluppo di un progetto software.

Modalità di esame

Esame scritto, esame orale, sviluppo di un progetto software orientato agli oggetti.

Criteri di valutazione

L'esame scritto verte su tutti gli argomenti del corso. Il progetto di laboratorio sara` sviluppato in C++ ed utilizzera` alcune librerie ad ampia diffusione. L'esame orale consiste in una discussione del progetto.

contenuti

Il corso introduce la programmazione orientata agli oggetti utilizzando il linguaggio C++. Si tratteranno i seguenti argomenti principali. Tipi di dato astratti. Classi e oggetti. Campi dati e metodi. Parti private e pubbliche. Costruttori. Overloading. Distruttori. Metodi e classi friend. Classi collezione. Tecniche di condivisione controllata della memoria. Template di funzioni e di classe. Ereditarietà e gerarchie di classi. Metodi virtuali. Ereditarietà multipla e derivazione virtuale. Classi e gestione delle eccezioni. Uso di alcune librerie standard e ausiliarie: libreria STL e classi contenitore, libreria di I/O, librerie grafiche (ad esempio, Qt). Il corso prevede un laboratorio in cui gli studenti realizzeranno un progetto di programmazione ad oggetti usando gli strumenti introdotti nel corso.

Attività di apprendimento previste e metodologie di insegnamento

L'insegnamento prevede lezioni frontali e lo sviluppo di un progetto software di laboratorio in modo indipendente.

Eventuali indicazioni sui materiali di studio

Testi di riferimento

Torna su ▲