Salta le news

In primo piano

News rss feed

Home » Laurea Magistrale

Laurea Magistrale

Salta il menu di secondo livello

Obiettivi formativi specifici del corso e descrizione del percorso formativo

Logo certificazione grin

La Laurea Magistrale in Informatica (presentazione PDF, video) punta a formare laureati capaci di inserirsi efficacemente e autorevolmente in aziende ad alta innovatività informatica. Le caratteristiche ricercate dal corso di studi a questo fine sono:

  • l’autonomia nell’investigazione di ipotesi progettuali e realizzative, e nella loro concreta sperimentazione;
  • la capacità di contribuire pro-attivamente alla definizione di soluzioni utili e applicabili.

Per ottenere tali obiettivi, il percorso formativo mira, da un lato a rafforzare ed approfondire le conoscenze di aree fondamentali dell'informatica, dall'altro ad offrire conoscenze relative ad attività ed applicazioni innovative.

Gli insegnamenti offerti sono strutturati in cinque percorsi formativi: Gestione di sistemi aziendali; Intelligenza artificiale; Sistemi affidabili; (Applicazioni) Software; Tecnologie di Internet. Lo studente puòliberamente combinare tali percorsi in modo da costruire un profilo complessivo che includa le conoscenze e le competenze desiderate.

La LM non si focalizza esclusivamente sugli aspetti tecnologici dell’informatica, ma prevede anche insegnamenti curricolari di area economica che consentano allo studente di comprendere il funzionamento e la gestione delle imprese a elevato contenuto di conoscenza e innovazione, con particolare riferimento alle start-up operanti in ambito ICT.

Per svolgere al meglio le sue funzioni, la LM mantiene rapporti di dialogo e di scambio con aziende e organizzazioni particolarmente impegnate sul piano dell’innovazione informatica (start-up, incubatori, acceleratori, divisioni aziendali di ricerca e sviluppo, etc.). Tali rapporti si concretizzano in:

  • Confronto periodico e aperto tra docenti della LM e i suoi partner, su possibili temi informatici da affrontare all’interno di insegnamenti previsti dall’ordinamento della LM.
  • Alimentazione di due mini-insegnamenti da parte di esperti esterni identificati o forniti dai partner, ovvero Orientamento al mondo delle start-up e ICT challenges for start-up.
  • Possibilità di utilizzo del periodo di tesi (della durata di un semestre a tempo pieno) per lo svolgimento di attività di studio (tirocinio esteso) all’interno di un partner, con il fine di collaborare a progetti innovativi o di lavorare al lancio di un prodotto o di una start-up.

I partner attuali sono incubatori e acceleratori di prestigio, quali:

Start Cube   Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici   Digital Magics  
HFarm   M31   Rockstart   TalentGarden

Torna su ▲

Conoscenze richieste per l'accesso

Gli studenti che intendono iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Informatica devono essere in possesso di un diploma di Laurea o di altro titolo conseguito all'estero, riconosciuto idoneo in base alla normativa vigente. Per l'accesso al Corso di Laurea Magistrale sarà inoltre necessario dimostrare il possesso di requisiti curriculari corrispondenti ad adeguati numeri di CFU in gruppi di settori scientifico-disciplinari che verranno definiti nel regolamento didattico, e di una adeguata preparazione personale sulle nozioni e tecniche principali delle seguenti aree dell'informatica:

  • programmazione
  • algoritmi
  • architetture, sistemi operativi, e reti
  • basi di dati

La verifica del possesso di tali conoscenze avviene attraverso modalità definite nel Regolamento Didattico del Corso di Studio.

Torna su ▲

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

La Laurea Magistrale in Informatica fornisce tutti gli strumenti per dedicarsi all'attività di ricerca, o alla supervisione e direzione di progetti di sviluppo e ricerca, in strutture sia pubbliche che private. La richiesta di informatici con capacità dirigenziali e di supervisione di progetti di alto livello da parte del mondo del lavoro è particolarmente pressante. Pertanto l'assorbimento dei laureati nella Laurea Magistrale in Informatica da parte del mondo del lavoro risulta promettente. Inoltre, tale laurea consente di proseguire eventualmente con il Dottorato di Ricerca in Informatica o in discipline affini. Il corso prepara alle professioni di Informatici, telematici, ricercatori, tecnici laureati ed assimilati

Torna su ▲