Salta le news

In primo piano

News rss feed

Home » Laurea in Informatica

Laurea in Informatica

Salta il menu di secondo livello Logo certificazione grin

All'interno dell'Ateneo di Padova questo corso di studi è certamente quello a maggiore contenuto informatico: circa 2/3 dei 3 anni è composto da corsi e attività prettamente informatiche, mentre la parte restante riguarda le conoscenze matematiche indispensabili per un informatico. Argomenti tradizionali includono: programmazione C++ e Java, algoritmi e strutture dati, basi di dati, sistemi operativi e reti di elaboratori. Inoltre sono presenti corsi riguardanti le reti wireless, Internet e tecnologie web, XML, multimedialità e sicurezza informatica. Gli studi posso proseguire, inoltre, con la Laurea magistrale di 2° livello in Informatica.

Torna su ▲

Requisiti

Per potersi iscrivere a tutti i corsi di laurea della Facoltà di Scienze mm.ff.nn. lo studente dovrà essere in possesso del diploma di maturità quinquennale o di un titolo equivalente e dovrà avere un'adeguata preparazione iniziale. In particolare dovrà aver maturato abilità analitiche (abilità di ragionamento logico), conoscenze e abilità come nel seguito specificato nel Syllabus (che nella sua forma più completa è reso noto nel sito della facoltà [sito esterno] ).
E' prevista per l'accesso ai corsi di studio una verifica obbligatoria, le cui modalità sono definite nel Regolamento Didattico del Corso di Studio, nel quale vengono anche previsti gli obblighi formativi aggiuntivi nel caso di verifica non positiva.

Torna su ▲

Syllabus

  • Matematica: conoscenze irrinunciabili.
  • Conoscere e saper applicare in casi semplici le proprietà:
    • delle strutture numeriche (numeri naturali, numeri primi, frazioni numeriche, numeri razionali, elementi dei numeri reali, disuguaglianze, valore assoluto, potenze, radici);
    • dell'algebra elementare (calcolo letterale, polinomi e operazioni fra polinomi, identità, equazioni di primo e secondo grado, sistemi lineari);
    • di insiemi e funzioni (linguaggi degli insiemi, nozione di funzione, grafici di funzioni notevoli, concetto di condizione sufficiente, necessaria);
    • di geometria (geometria euclidea piana, angoli, radianti, aree e figure simili, nozione di luogo geometrico, proprietà dei triangoli, dei parallelogrammi, dei cerchi, simmetrie, similitudini e trasformazioni nel piano, coordinate cartesiane ed equazioni di semplici luoghi geometrici, elementi di trigonometria, elementi di geometria euclidea nello spazio, volumi).
  • Elementi di Fisica.
  • Conoscere e saper applicare in casi semplici le proprietà:
    • dell'analisi dimensionale (unità di misura delle grandezze più comuni);
    • della dinamica (concetto di velocità, accelerazione, forza, lavoro, energia, leggi di Newton);
    • della termodinamica (concetto di temperatura, pressione, volume, calore, lavoro).
  • Avere familiarità con la cultura scientifica e gli elementi di base della Chimica, della Biologia, dell'Astronomia, delle Scienze della Terra.

Torna su ▲